Lutto per Louis Tomlinson: è morta la sorella Félicité a soli 18 anni

Lutto per Louis Tomlinson. La giovanissima sorella del cantante dei One Direction, Félicité, è morta a soli 18 anni. Un’altra gravissima e grandissima perdita per l’artista dopo la morte della madre Johannah Deakin, scomparsa a soli 43 anni, dopo una lunga e difficile battaglia contro la leucemia.

La famosa influencer è stata trovata senza vita nel suo appartamento a Londra, apparentemente uccisa da un infarto. Si attendono adesso gli accertamenti dall’autopsia, per chiarire le reali cause della morte della modella e influencer con oltre 1,4 milioni di follower su Instagram. Secondo TMZ, Félicité non aveva mai avuto problemi cardiaci, soffriva però di sciatica e pochi mesi fa aveva annunciato di aver smesso di fumare e di bere. Louis e i fratelli Charlotte, Daisy, Phoebe, Doris e Ernest sono sconvolti e distrutti dal dolore.

Tantissimi vip del jet set internazionale hanno manifestato solidarietà e cordoglio a Louis Tomlinson: dal noto conduttore James Corden (“Non sei solo, tante persone ti sostengono”) al cantante Charlie Puth: “Non riesco a immaginare quando possa essere dura. Ti voglio bene fratello”. La band inglese Rak-Su ha cinguettato: “A Louis e alla sua famiglia vanno le nostre condoglianze e le nostre preghiere”.

Louis Tomlinson ha cancellato tutti gli impegni lavorativi previsti nei prossimi giorni.