“Massimiliano Morra è una persona ambigua”, il duro sfogo di Silvano

Massimiliano Morra è una persona ambigua”, il duro sfogo di Silvano. Lui è l’ex fidanzato dell’attuale compagna dell’attore, Dalila Mucedero. Il famoso e popolare attore di numerose fiction tv di successo dell’Ares Film di Alberto Tarallo e Teodosio Losito, che sono state trasmesse su Canale 5 in questi ultimi anni, è da diversi giorni al centro della cronaca per l’Aresgate e per la sua presunta omosessualità. Massimiliano Morra ha sempre negato questi rumor, chiarendo di essere eterosessuale. Su questo punto pare che ci sia una vera e propria macchina del fango volta a colpirlo nella sua sfera più intima e privata senza alcun motivo e fondo di verità, ma in base a chiacchiere di bassa lega.

Di recente Silvano è intervenuto in collegamento telefonico con Federica Panicucci a Mattino 5 e ha rivelato: “Quando ho conosciuto Massimiliano Morra si è comportato veramente male, perché io sono uno stilista e lui doveva farmi una sorta di sponsor. Dopo due/tre settimane l’ho beccato con la mia ex ragazza. Ha giocato sporco, è una persona ambigua”.

Lory Del Santo ha più volte ribadito a Pomeriggio 5: “Questa fidanzata è un po’ inventata, magari è un’amica e le ha detto di fare finta di stare insieme. Sembra che voglia convincere la gente che siano fidanzati. Non ci sono tracce di lei prima, come mai? Stanno fingendo. Questo mi è stato riportato da amici molto stretti che non sapevano nulla della fidanzata di Massimiliano. Lui è sempre stato sfuggente con le donne e forse per questo ha voluto evitare ulteriori attenzioni”.

Redazione-iGossip