Nathaly Caldonazzo infuriata contro Andrea Ippoliti: “Amore tossico, non lo voglio più vedere”

Nathaly Caldonazzo infuriata e adirata contro l’ex fidanzato Andrea Ippoliti. La showgirl e star tv ha risposto picche all’appello lanciato dal suo ex compagno dopo la disastrosa esperienza a Temptation Island Vip. Durante la sua recente ospitata a Vieni da me di Caterina Balivo, l’ex star del Bagaglino ha utilizzato parole durissime e forti: amore tossico.

“Non lo voglio più vedere, è stato un film horror – ha detto Nathaly -. Non sono pentita, non potevo fare altro… è stata la delusione più grande di tutta la mia vita. Non pensavo di provare una sensazione da film horror. Sono stata malissimo per quello che ho visto, che ho sopportato, che ho subito per tre anni e mezzo. Era una storia alla quale credevo tantissimo, per la quale ho rinunciato al 90% di me stessa”.

Per poi aggiungere: “Mi sono vergognata, e l’ho detto ad Alessia Marcuzzi, di essere andata lì con un compagno che non si sapeva comportare. Non era una ripicca, è stato un tradimento. Loro si sono continuati a sentire. Io ho sempre sospettato che ci sarebbe stato un finale del genere anche quando stavamo insieme”.

Ha poi aggiunto: “Penso di meritare di più, come tutte le donne. Nessuna merita un trattamento del genere. Non potevo parlare di Massimo Troisi, in qualche modo mi violentava psicologicamente. Lui può dire quello che vuole, non mi interessa. Quando una persona dentro di me muore, muore, basta. Qui c’è mancanza di stile totale – ha concluso -, non posso accompagnarmi a una persona del genere”.

Redazione-iGossip