Ornella Muti condannata per tentata truffa aggravata e falso

Ornella Muti è stata condannata per tentata truffa aggravata e falso a sei mesi di reclusione e 500 euro di multa. L’ha stabilito la Cassazione, confermando così la decisione della Corte di Appello di Trieste del 6 luglio 2017.

La diva del cinema italiano aveva cancellato uno spettacolo al Teatro Verdi di Pordenone, nel dicembre 2010, dandosi malata quando invece prese parte a una cena di gala in Russia con il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin e il celebre attore Kevin Costner. A dimostrarlo le foto della serata. L’attrice diede forfait al Teatro Verdi, presentando un certificato medico per laringo-tracheite acuta con febbre, tosse e raucedine, con la prescrizione di cinque giorni di riposo e divieto di far uso della voce.

In primo grado, il 24 febbraio 2015, Ornella Muti era stata condannata dal Tribunale di Pordenone a otto mesi di reclusione e 600 euro di multa, oltre alla provvisionale.

Redazione-iGossip