Paola Barale torna a parlare della presunta love story lesbo con Maria De Filippi

Paola Barale è tornata a parlare della sua presunta love story lesbo con Maria De Filippi durante la sua recente intervista rilasciata al programma tv di Peter Gomez, La Confessione.

L’ex moglie del ballerino e opinionista fisso di Uomini e Donne, Gianni Sperti, ha rivelato i motivi della diffusione di questo falso scoop diffuso ai tempi di Buona Domenica.

“Com’è nata questa storia? Mi sono già fatta un’idea – ha detto la showgirl -. Però sono una persona con un senso del pudore molto alto, non mi va di parlare di altre persone che non hanno mai avuto voglia di parlare di questo. All’inizio non capivo. Perché io non conosco bene la signora De Filippi. L’avrò vista sì e no 10 volte, ma solo in studio. Forse sono andata più volte con Maurizio a pranzo, per parlare di lavoro, ma mai a casa loro”.

Poi ha aggiunto: “Quando è finita Buona Domenica io mi sono fatta mille domande. Le leggende metropolitane hanno sempre un fondamento di verità. Secondo me io ho capito da dove è nato questo rumor. Sono quasi convinta. Non dipendeva da me, ma dai comportamenti di altre persone che stavano intorno a me, che lasciavano pensare agli altri che questa cosa fosse vera”.

Per quanto riguarda i rumor sulla sua presunta bisessualità, Paola Barale ha asserito: “In passato ho detto ‘non importa che vada con gli uomini o con le donne, l’importante è che vada’. Ma è vero, perché dobbiamo scegliere uomini o donne? A me comunque non mi interessa con chi vanno gli altri, di base la vera domanda è ‘ma chi se ne importa?’”.

Redazione-iGossip