Scarlett Johansson non vuole essere monogama

Dopo ben due divorzi, l’attrice Scarlett Johansson rivela a Playboy che non crede nella monogamia. Tornata single da qualche mese, dopo essersi separata da Romain Dauriac, Scarlett ha confessato: “Penso che l’idea del matrimonio sia molto romantica; è una bella idea, davvero, e nella pratica può essere una cosa molto bella. Ma non credo che sia naturale essere persone monogame. Potrei essere condannata per questo, ma credo che la monogamia richieda lavoro. Un sacco di lavoro”.

L’attrice è stata sposata due anni con il giornalista francese; prima, si era sposata nel 2008 con Ryan Reynolds. Entrambe le volte, però, non ha funzionato… Continua Scarlett: “Il fatto che sia un tale lavoro per tante persone [la monogamia, ndr] dimostra che non è naturale. È qualcosa che rispetto molto e a cui ho partecipato ma va completamente contro l’istinto di guardare al di là”.

Insomma, pare che Scarlett rimarrà single per un bel po’… o, per meglio dire, che non si risposerà tanto presto!

ValeriaM

Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.