Tina Cipollari su Vincenzo Ferrara: “Mi sono innamorata prima della sua anima e poi del suo aspetto”

Tina Cipollari è tornata a parlare della sua storia d’amore con il compagno Vincenzo Ferrara in un’intervista rilasciata al settimanale di cronaca rosa Nuovo. La storica e famosa opinionista fissa di Uomini e Donne ha svelato come l’imprenditore toscano l’ha conquistata.

“Mi sono innamorata prima della sua anima e poi del suo aspetto – ha spiegato la vamp -. Mi ha saputo conquistare col carattere e la personalità. Vincenzo è il mio contrario così ci, compensiamo. È paziente e pacato, non litiga mai e difficilmente si arrabbia. Quando si trova di fronte a un problema, cerca di superarlo con la sua positività. Insomma, è una persona che sorride spesso e questo ha contribuito a farmi innamorare di lui”.

Tina e Vincenzo andranno all’altare? L’opinionista di Uomini e Donne ha spiegato: “Come tutte le coppie innamorate anche a noi capita di parlare di nozze. Ma sinceramente adesso non è il momento giusto, perché non avremmo il tempo per organizzarle. Se ne discute però non c’è nulla di concreto: non perché non ci sia la volontà, ma perché si tratta di una scelta importante. Sono reduce da un matrimonio, quello con Chicco, durato tredici anni e, prima di rimettermi nella stessa situazione, vorrei pensarci bene”.

Entrambi sono molto innamorati e frizzantini: “L’anno scorso, una sera abbiamo deciso all’ultimo momento di andare in montagna e siamo partiti poco prima di mezzanotte. Era inverno, il tempo non era dei migliori e la strada è diventata ben presto disastrata. Mi sembrava di essere tornata a Pechino express, ma alla fine abbiamo raggiunto la nostra meta”.

Redazione-iGossip