Valentina Ferragni offesa e umiliata sui social: “Sembri un cotechino”

Valentina Ferragni è stata pesantemente offesa e umiliata sui social per il suo fisico. Attacchi ignobili e vergognosi, che spesso e volentieri provengono da altre donne.

L’hater di turno ha commentato così una sua foto: “Rispetto al fisico dell’insegnante, il tuo sembra un insaccato, un cotechino. Era meglio non pubblicare niente. Il buon gusto non esiste proprio”. La sorella della celebre fashion blogger e stilista Chiara Ferragni ha risposto con stile alle pesanti offese: “Il buon gusto ce l’ho io per non mandarti a quel paese, ma ti invito calorosamente a smettere di seguirmi perché di persone ignoranti come te, faccio volentieri a meno”.

Valentina ha poi fare chiarezza una volta per tutte sui social: “I mutandoni sono mutande a vita alta. So che non mi stanno da Dio, ma in questo sport la pelle fa molto male e uso le mutande a vita alta così il palo non sfrega contro la pelle quando mi piego in determinate posizioni. So che non è la cosa più bella del mondo ma sono alle prime armi, lo faccio da un mese e mezzo […] Ho letto dei commenti dove mi dicevano ‘sei cicciona, sei grassa‘, ma queste persone tanto, quando ricevano altri commenti di persone che mi difendono, cancellano il loro commento. Io non cancello nessun commento”.

Per poi rivelare: “So di non avere un fisico perfetto, non mi sento grassa, mi sento una ragazza normalissima. Ultimamente sarà un po’ ingrassata perché non sto molto bene e sto facendo delle analisi approfondite, sarà più gonfia. Ma questo non mi da il diritto di non poter ballare, divertire e mettere video. Quindi a tutte coloro che mi dicono grassa dico che mi vedranno più spesso in intimo e in costume. […] Io ballo, mi diverto, faccio uno sport che mi piace, mi vedo bella e sexy quindi chissenefrega”.

Bravissima Valentina!

Redazione-iGossip