Alessia Merz sul marito Fabio Bazzani: “È stato un colpo di fulmine”

Alessia Merz ha parlato della sua storia d’amore con il marito Fabio Bazzani durante la sua recente ospitata a Vieni da me su Raiuno. Sono sposati da 15 anni, ma il loro è stato un vero e proprio colpo di fulmine. La showgirl e protagonista di calendari sexy ha rivelato: “Il giorno dopo il colpo di fulmine già ci cercavamo. Ci siamo conosciuti nel 2004, ci siamo sposati nel 2005 e nel 2006, è nato Niccolò”.

L’ex velina di Striscia la notizia ha raccontato a Caterina Balivo: “Ci presentò Simona Ventura che, all’epoca, stava con Stefano Bettarini, compagno di squadra nella Sampdoria di mio marito. Non abbiamo perso tempo: Niccolò è nato nel 2006, Martina nel 2008. Poi ci siamo fermati, altrimenti facevo anche i gemelli! Ci pensa mia sorella a farli: sta aspettando il quinto!”.

L’ex volto di Non è la Rai ha parlato del dualismo velina-calciatore: “L’abbinamento velina-calciatore, l’ho inventato io! A quei tempi, stavo insieme a Giampiero Maini che non è mio marito. E anche Cristina Quaranta era fidanzata con un calciatore, con uno della Roma. Il binomio velina-calciatore, l’abbiamo inventato noi!”.

Poi ha svelato un aneddoto riguardante Jolly Blu, il film degli 883. La bella showgirl soffiò il posto a una ancora quasi sconosciuta Angelina Jolie: “Sì, è successo anche questo… è vero! Stefano Salvati, per il film degli 883, decise di scegliere me al posto di Angelina Jolie dei primi tempi! Non lo so, forse aveva sbattuto la testa! Però, è un grande orgoglio. All’epoca, ero più famosa di lei, sì, dopo Non è la Rai, avevo fatto anche la velina…”.

Redazione-iGossip