Andrea Zenga non ha nessun legame con il padre Walter: “L’ho sentito due volte in 14 anni”

Andrea Zenga non ha nessun legame con il padre Walter. Il modello e influencer ha rivelato di averlo sentito due volte in 14 anni. Come mai l’indimenticabile portierone dell’Inter e della Nazionale italiana di calcio, Walter Zenga, ha interrotto ogni rapporto con il figlio?

Durante una recente puntata del GF Vip 5, Andrea Zenga ha confessato: “Non ho ricordi di infanzia con mio padre, li ho con mia madre e mio fratello”. Il conduttore del famoso e chiacchierato reality show di Canale 5, Alfonso Signorini, gli ha domandato: “Tuo padre è stato uno tra i più grandi campioni di calcio italiani… è un uomo buono. La cosa che mi stupisce è che non ci sia un perché a questa assenza. Come può un padre mancare così nella vita di suo figlio?”.

Andrea ha replicato: “Non voglio passare da vittima. Nei momenti importanti della mia vita, e non lo dico con cattiveria, lui non c’è stato. Ci sono stati mia madre e mio fratello. Non credo sia un obbligo essere padri, è un desiderio. Se questo volere non c’è stato non posso fargliene una colpa. Mi reputo fortunato perché sono cresciuto con mia madre che ha due attributi così perché ha cresciuto me e mio fratello. Chi non c’è stato e vuole entrare nella mia vita deve farlo perché lo vuole davvero. Non mi serve avere un messaggio al mese, devo avere qualcosa in più”.

Per poi sottolineare: “Deve essere il padre a fare il primo passo. Io e mio fratello siamo figli suoi, perché dovremmo cercare chi non c’è stato nei momenti importanti? Io non l’ho cercato perché sono cresciuto bene grazie a mia madre. Non sento la mancanza di nulla. A mia madre abbiamo chiesto poco della loro relazione. La stimo perché non mi ha mai condizionato, mi spronava a sentirlo e ci ha lasciato la massima libertà. Quando ero piccolo lo sentivo ogni tanto. Dopo i 13 anni lo avrò sentito un paio di volte in 14 anni”.

Quando si sono rivisti l’ultima volta? “Ci siamo incontrati nel 2019 al matrimonio di mio fratello maggiore – ha detto Andrea -. Non ci vedevamo da 13 anni ma è nata e morta lì, ci siamo solo salutati”. Il ragazzo è il secondogenito di Roberta Termali, che dall’ex portiere dell’Inter e della Nazionale 60enne ha avuto anche Nicolò, 31 anni.

Walter si è sposato tre volte: la prima con Elvira Carfagna, da cui ha avuto Jacopo, poi con la Termali. Lo sportivo è andato a nozze anche con Raluca Rebedea, da cui ha avuto Samira nel 2009 e Walter Junior nel 2012.