Dalila Mucedero e la madre di Massimiliano Morra difendono l’attore

Dalila Mucedero e la madre di Massimiliano Morra hanno difeso a spada tratta l’attore campano, che è attualmente “recluso” nella casa del Grande Fratello Vip 5. Dopo l’outing clamoroso di Adua Del Vesco sulla presunta omosessualità di Massimiliano Morra, la macchina del gossip è letteralmente impazzita. Lele Mora ha rivelato a Live – Non è la D’Urso che “Morra non è gay, ma ha avuto una storia con un personaggio molto famoso per far carriera ed entrare nella casa del GF Vip“.

Massimiliano Morra con la fidanzata Dalila e la madre
Massimiliano Morra con la fidanzata Dalila e la madre – Foto: Chi e Dagospia

La madre e la fidanzata di Massimiliano hanno spazzato via questi gossip a Chi. «Mio figlio sta subendo di tutto solo perché è un gran bravo ragazzo», ha detto mamma Patrizia.

Per poi aggiungere: «Non è abituato a mettere in piazza le proprie vicende personali, è da quando ha vinto il concorso Il più bello d’Italia che gli danno del gay, ma queste cose non lo toccano perché ha molto rispetto verso gli omosessuali e non ha bisogno di sottolineare la sua eterosessualità. Trovo assurdo che nel 2020 si facciano discorsi così discriminatori».

«Ma quale gay? Dopo due anni che stiamo insieme dovrei saperlo e vi assicuro che non è così», ha sottolineato la compagna Dalila. E su Adua Del Vesco, ex (finta) fidanzata di Morra, ha aggiunto: «Il tempo dà sempre le risposte e mette a posto i tasselli. Ho già parlato di lei in un post definendola “povera santa infelice”: ho già detto tutto».

Redazione-iGossip