Federica Pellegrini preoccupata per il fratello a Londra: le sue dichiarazioni

Federica Pellegrini è visibilmente preoccupata per il fratello che si trova a Londra, dopo aver ascoltato il discorso schock del premier britannico Boris Johnson e delle autorità mediche del Governo inglese sull’immunità di gregge. La campionessa italiana di nuoto ha dichiarato alcuni giorni fa al quotidiano La Repubblica: “Io mio fratello sono pronta ad andarmelo a prendere a piedi per riportarlo in Italia”.

Federica Pellegrini con il fratello – Foto: Instagram

La 31enne primatista mondiale in carica nei 200 m ed europea nei 400 m ha spiegato: “Temo per mio fratello Alessandro che lavora a Londra dove si parla di contagio di gregge e dove il primo ministro dice di prepararsi a perdere i familiari: sono scioccata per dei discorsi così fuori di senno. Io mio fratello sono pronta ad andarmelo a prendere a piedi per riportarlo in Italia!”.

Poi ha mandato un messaggio a tutti gli italiani: “Sono convinta che quando ne usciremo ci servirà a essere più rispettosi e a fare anche un po’ più gioco di squadra. A sentirsi forti come italiani. Riscoprire il valore delle regole e dell’appartenere a una comunità. Siamo tutti uniti, siamo tutti insieme in questa emergenza. Teniamo duro e pensiamo positivo e aspettiamo. Non possiamo fare altro”.

Redazione-iGossip