Francesca Cipriani shock: “Il mio ex fidanzato ha cercato di strangolarmi”

Francesca Cipriani è tornata a parlare di un argomento molto delicato, legato alla presunta aggressione fisica subita dal suo ex fidanzato, a Pomeriggio 5. L’ex concorrente maggiorata del Grande Fratello e dell’Isola dei famosi ha rivelato di essere ancora in causa con il suo ex compagno.

La vincitrice della seconda edizione del programma tv La Pupa e il Secchione ha raccontato: “Sono passati cinque anni e c’è ancora la causa in corso. Io sono stata fidanzata con una persona violenta, che mi alzava le mani. Una persona psicolabile. Mi ha fatto del male. Mi ha mandato in ospedale più volte. L’ultima volta mi hanno dato 15 giorni di prognosi. Ho fatto la denuncia. Non volevo farla, ma consiglio di farla a tutte le ragazze che subiscono violenza. Sono stata con lui per circa un anno e mezzo. Non l’ho lasciato prima – ha sottolineato -, perché mi ricattava. Mi perseguitava. Mi ha detto che aveva dei video nostri intimi, che li avrebbe resi pubblici così nessuno mi avrebbe più chiamato per andare in televisione”.

La padrona di casa Barbara D’Urso ha contatto l’ex fidanzato della simpatica naufraga vip dell’Isola dei famosi 2018, Francesca Cipriani. Lui ha smentito tutte le accuse, dichiarando che l’ex gieffina si è inventata tutto sottolineando che i lividi sono stati causati da una caduta dalle scale.

L’ex gieffina Francesca Cipriani ha prontamente ribattuto: “Lui mi ha messo le mani alla gola. Io vedevo nero. Mi stava strangolando. Ora voglio guardare avanti e mi auguro di trovare una persona perbene”.

Redazione-iGossip