Ilario D’Amico e Gianluigi Buffon sono poco glamour

Ilario D’Amico e Gianluigi Buffon sono poco glamour. Non è la critica di una rivista di moda, ma una dichiarazione della giornalista e conduttrice sportiva rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni.

Il portierone della Nazionale italiana di calcio ha cambiato casacca dopo tanti anni trascorsi alla Juventus. Ora è il nuovo portiere del Paris Saint-Germain. Tutto ciò ha ovviamente cambiato i programmi familiari della coppia vip del jet set italiano. I tre figli più grandi resteranno in Italia.

La star tv Ilaria D’Amico ha dichiarato: “Durante la settimana saremo noi a fare avanti e indietro e loro si sposteranno nei weekend. Siamo una famiglia ‘a elastico’ con più case. Prima il nostro asse era Milano-Torino, ora l’elastico si allarga creando il triangolo Milano-Torino-Parigi”.

La coppia ha sempre privilegiato un low-profile, evitando feste ed eventi mondani. “Io e Gigi abbiamo rotto gli schemi semplicemente scegliendo di vivere il nostro privato lontano dai riflettori – ha detto la compagna di Gigi Buffon – Siamo poco glamour. Abbiamo cercato di trasferire anche ai nostri figli un’idea di normalità nella vita di tutti i giorni, portandoli in strada a giocare a pallone, organizzando delle feste di compleanno senza sfarzi, trascorrendo le vacanze nei luoghi della nostra infanzia, con il sapore delle cose semplici”.

Poi ha ricordato gli inizi della sua storia d’amore con Buffon, quando ha scardinato il suo pregiudizio nei confronti dei calciatori: “Ci siamo conosciuti in un momento delicato delle nostre vite e ci trovavamo più o meno nella stessa condizione. La prima volta siamo rimasti a parlare tre ore e io sono tornata a casa ‘turbata’ positivamente. Quella sera pensavo: ‘No, ma lui è un calciatore’, eppure qualcosa di bello in me era già successo”.