La confessione di Giorgia: “Ho avuto momenti in cui volevo lasciarmi andare”

La confessione di Giorgia al telegiornale di Tv2000: “Ho avuto momenti in cui volevo lasciarmi andare”. Ecco come la celebre e amatissima cantante italiana ha superato i periodi difficili della sua vita.

Giorgia – Foto: Facebook

La bravissima e stimata cantante di Credo,  Oronero e Vanità ha asserito: «La vita è magica, la vita e il cielo, sono energie superiori. Ti senti dare quasi dei calci nel sedere e una voce che ti dice “devi vivere”, perché sei qua, devi farlo. Poi ci trasformeremo e vivremo altrove. Per rinascere devi morire, quindi c’è sempre una sofferenza nel cambiamento o nel rialzarsi ma quella sofferenza è preziosa perché ti dà la linfa».

L’artista di Scelgo ancora te ha più volte raccontato in passato i momenti terribili che ha dovuto affrontare in seguito alla morte del suo ex compagno, Alex Baroni, scomparso in un incidente nel 2002.

«Questa energia chi me la dà, chi ce la mette? Ognuno ha i suoi pusher di energia — ha proseguito Giorgia — che può essere un lavoro, un amore. Nel mio caso da quando sono diventata mamma ho ripreso emozioni, entusiasmo, voglia, che nel mio lavoro cominciavo a sentire poco rispetto a quando avevo vent’anni. Ogni mamma è una macchina, io direi che ogni donna è una macchina. Credere nella luce delle idee – ha aggiunto – è un credere nella capacità dell’umanità di essere buona, di essere sana e di essere salva. Forse questo è un tempo in cui ci vuole molta forza e molto coraggio per avere fiducia nell’altro, però la fiducia come la fede sono esercizi che si fanno nei momenti difficili. È anche un grande atto di volontà. Anche la fede diventa dunque una scelta, è scegliere di vedere le cose notando che esiste anche una parte sana e salva e su quella bisogna fare leva e forza».