Manuela Arcuri dice no al secondo figlio: “Devo pensare al mio lavoro”

Manuela Arcuri dice no al secondo figlio. La famosa e bellissima attrice e showgirl vuole pensare al suo lavoro, anche perché non vorrebbe di nuovo rimanere due anni ferma. La sex symbol degli anni Duemila ha raccontato al settimanale Oggi: “Ho molto desiderato mio figlio, è arrivato dopo due anni di tentativi, e ho subito sentito che era la mia priorità. A volte il mio compagno insisteva: ‘Dai, Manu, vai via un giorno con le tue amiche’, ma io dopo un pomeriggio stavo male, non aveva senso sforzarmi. Io e Mattia abbiamo i nostri riti, le nostre abitudini… è un bambino dolcissimo, intelligente, curioso… E timido come me”.

Manuela Arcuri – Foto: Facebook

La mamma vip di Mattia ha poi spiegato: “Mi piacerebbe ma per ora dico no. Giovanni lo desidera ma io ricomincio adesso a pensare al mio lavoro e un altro figlio significherebbe altri due anni di fermo perché non lo lascerei mai alle tate… è una decisione difficile. Cerco di tenermi in forma facendo molta palestra e mangiando sano. A volte faccio delle punture di vitamine al viso. Dicono che a 40 anni si viva una seconda vita, ecco, io la sto aspettando”.

Dopo 10 anni di corteggiamento, Manuela Arcuri ha detto sì a Ballando con le stelle di Milly Carlucci. “Mi ha cercata lei e le sono grata perché è un programma che arriva nella mia vita al momento giusto. Oltretutto adoro il ballo. Da tempo chiedo al mio compagno di fare un corso di tango insieme ma non siamo mai riusciti a organizzarci. Imparerò adesso, col mio maestro, Luca Favilla”.

Redazione-iGossip