Paola Turci rivendica la scelta di non aver voluto figli

Paola Turci rivendica la scelta di non aver voluto figli. Dopo essere tornata in gara al Festival di Sanremo 2019 di Claudio Baglioni con il brano L’Ultimo Ostacolo, la cantante ha rilasciato un’intervista al settimanale Grazia in cui ha rivelato di non essere single.

Paola Turci – Foto: Facebook

Alcuni mesi fa Paola Turci aveva smentito la sua omosessualità al programma tv Belve, dichiarando che purtroppo le piacciono gli uomini. L’artista di Fatti bella per te si era detta fiera di essere un’icona gay.

Ora Paola ha dichiarato a Grazia: “Ho una persona speciale vicino. Direi più così”. Che cosa vuole e non vuole dagli uomini? “Il dialogo e lo scambio – ha detto la famosa artista -. Sono incapace di essere aggressiva e violenta. Lo scontro fine a se stesso non mi piace. Ho bisogno della mia libertà. La noia mi uccide e uccide le relazioni. Fuggo dagli uomini narcisisti, li detesto”.

Paola Turci è stata sposata con Andrea Amato dal 2010 al 2012, ma ha scelto di non avere figli. “Una donna è realizzata anche se non ha avuto figli – ha detto la cantante -. La mia è stata una scelta, e sempre più deve esserlo per le donne, in generale. Una donna ha tante sfumature. È tante cose, allo stesso modo di un uomo. Può vivere e realizzarsi con le sue passioni, il suo lavoro, la sua arte e la curiosità verso il mondo”.

Il suo pensiero è ampiamente condivisibile ed è stato molto apprezzato dai suoi fan e non solo.