Raoul Bova rivela: “Non c’è mai stata una guerra con la mia ex moglie Chiara Giordano”

Raoul Bova ha voluto puntualizzare a Vanity Fair un aspetto di non poco conto in merito ai rapporti con la sua ex moglie Chiara Giordano. Il sex symbol del cinema e della tv italiana ha spiegato che la guerra c’è stata con la sua ex suocera, l’avvocata divorzista Annamaria Bernardini de Pace.

Raoul Bova – Foto: Instagram

Il divo del cinema italiano ha infatti asserito: “Noi quattro stiamo benissimo, non c’è mai stata una guerra con Chiara, che stimo come donna e come madre. L’ho sempre detto. Non è stato giusto demonizzare Rocío e me, all’inizio della nostra storia, ma le cose poi si sono sistemate tutte”.

Raoul non ha affatto apprezzato le dichiarazioni rilasciate dalla sua ex suocera a Libero (“Per quanto lo possa disistimare, Bova è il padre dei miei due nipoti, e in quanto loro padre lo rispetto”): “È una cosa bella da dire? Non credo. Comunque le cose vanno come devono andare. Se oggi i miei figli mi stimano e abbiamo un bel rapporto è perché ho rispettato una coerenza, quello che ho promesso l’ho mantenuto. Se oggi posso imporre loro qualcosa è perché, dal momento zero, ho detto che sarebbero stati i figli alla pari delle altre due, o del terzo, del quarto, del sesto… Non diventeranno mai figli di serie B”.

Raoul Bova è davvero entusiasta del suo ruolo di padre. Ha 4 figli: due maschi avuti dall’ex moglie Chiara Giordano e due femmine dall’attuale compagna Rocìo Munoz Morales. “Ringrazio Dio di aver conosciuto sia l’universo dei bambini che quello delle bambine, è stata un’opportunità meravigliosa – ha affermato -. Con i maschi c’entravano molto le mie proiezioni, il rapporto con mio padre. Con le femmine l’affetto, le dolcezze… mi sento completo”.

Redazione-iGossip