Paola Perego furiosa “Non sono raccomandata da mio marito!”

Paola-Perego-Lucio-Presta-020911L’uomo più potente della tv italiana, il nome è solo uno: Lucio Presta. Non c’è dubbio che il manager dei vip più famosi sia l’uomo in grado di costruire e distruggere carriere, affidare conduzioni di programmi tv oppure toglierle. E’ proprio per questo che da molto tempo si vocifera che Presta stia favorendo molto sua moglie Paola Perego, costringendo i vertici Rai ad affidarle le conduzioni di programmi tv che altrimenti non avrebbe “Questo pregiudizio c’è sempre, ma non me ne può importare di meno” si è difesa la Perego, stanca delle accuse.

Paola Perego si è detta schifata e davvero stanca per le accuse di essere raccomandata da suo marito Lucio Presta, ma ha detto anche di cercare da sempre di non farci caso “Ormai non me ne frega niente. Faccio questo lavoro da trent’anni” ha detto “Quando vado in video sono io che ci metto la faccia e nessun altro. Quindi, se i programmi vanno bene, vado bene io. Se, al contrario, non funzionano sempre io ci sono” ha sbottato la conduttrice che a Settembre ritroveremo sui canali Rai “Non c’è nessuna delle persone che mi stanno intorno o qualcuno della mia famiglia. La faccia è la mia, nel bene e nel male”

Lucio Presta e Paola Perego si sono sposati nel 2011  dopo ben 11 anni di fidanzamento e la Perego vuole difendere a tutti i costi il suo matrimonio da questi pettegolezzi “Purtroppo, quando qualcuno è in coppia, chi vuole attaccare uno finisce col prendersela con l’altro” ha detto Paola Perego “Come è successo a noi. Mi sta benissimo. Io sono felicissima e orgogliosa del mio matrimonio con Lucio. Se questo è il prezzo da pagare, lo pago più che volentieri. Per me al primo posto c’è la vita privata, poi viene quella professionale”

Valentina