Victoria Beckham troppo insicura

victoria-beckham-and-image-1-319767730

Della serie anche i ricchi piangono… perfino una bellissima donna, con una vita ricca di lusso e di successo, come Victoria Beckham ha le sue paure e insicurezze. L’ex Posh Girl si è confessata su Vogue Cina dove ha parlato delle sue insicurezze e delle sue paure, che la seguono fin da quando faceva parte delle Spice Girl e, acclamata in tutto il mondo, cantava sul palco inneggiando al Girl Power. “Quando ero sul palco con le Spice Girls pensavo che le persone erano lì per vedere le altre quattro, non me” ha confessato Victoria “Quando esco con David e le persone ci fotografano penso: “Sono qui per la sua foto” ”

Victoria ha anche confessato di essere una maniaca del controllo “Devi fidarti delle persone” ha detto “Per me a volte è difficile visto che sono una maniaca del controllo. Voglio gestire tutto, non riesco a delegare. Sto imparando a farlo, è difficile quando si ha una visione specifica come la mia”. Qualcosa che la rende felice e sicura però l’ha trovato ed è la sua linea di moda Victoria Victoria che, come ha spiegato la moglie di David Beckham, punta a dare potere alle donne.

“Dare l’emancipazione alle donne, facendole sentire sexy e importanti quando indossano i miei vestiti, è ancora più importante di migliaia di persone che mi applaudono. Dare potere alle donne è ciò che mi fa stare bene”  ha spiegato parlando della moda e spiegando come fa a mantenere in piedi tutto, fra figli, marito e lavoro “Quando si ha successo, la cosa più difficile è mantenere quel livello di successo, lavorare di più per mantenere quello che si è raggiunto. È un gran lavoro da giocoliere, quando sei una madre che lavora e cura la famiglia. Milioni e milioni di donne in tutto il mondo lo fanno ogni giorno, ma non è facile e sì, ci si sente in colpa ogni volta che si esce di casa per andare a lavorare”

Valentina