Adriano Celentano arriva da Santoro, rischio censura

Adriano Celentano da Santoro

Quando si parla di Adriano Celentano si continua indubbiamente a pensare alle varie polemiche scaturite dal suo intervento al Festival di Sanremo 2012. Il ritorno in tv del molleggiato è stato un vero terremoto e nell’ultima serata della kermesse canora il pubblico in sala ha iniziato a fischiarlo. Un gesto che sicuramente non è andato giù ad Adriano Celentano, ma prepariamoci ad un’altra ondata di grandi polemiche.

Il molleggiato infatti questa sera dovrebbe essere l’ospite d’onore di Servizio Pubblico, la trasmissione di Michele Santoro che va in onda sul web e su alcune emittenti televisive. Ebbene solo questa notizia ha già messo in allarme il patron di Mediapason, una delle piccole reti tv che manda in onda Servizio Pubblico di Santoro. Sandro Parenzo teme che l’intervento di Celentano da Santoro possa in qualche modo provocare delle multe milionarie che giustamente queste piccole reti non possono assolutamente permettersi di pagare.

Non si conosce il testo di ciò che Celentano dirà da Santoro e questo preoccupa non poco chi deve mandare in onda questo suo intervento. C’è insomma da parte di Parenzo l’intenzione di oscurare Celentano qualora non possa visionare ciò che dirà il molleggiato. Il rischio censura insomma è molto alto, nessuno vuole correre il rischio che le parole di Adriano Celentano possano creari ulteriori problemi. Al momento però non è confermata con sicurezza la presenza del molleggiato da Santoro, non mancheranon sicuramente delle sorprese.