Alcol e donne di mezza età, consumo moderato migliora salute

L'alcool fa bene alle donne di mezza età se consumato con moderazione

Alcol e donne di mezza età: un connubio che fa sorridere se si pensa a tutti i problemi che possono causare gli alcolici in un organismo non più giovane, che oggi viene contraddetto da uno studio pubblicato su PloS Medicine. Le donne di mezza età che consumano almeno un bicchiere al giorno di vino invecchiano meglio rispetto alle donne che sono astemie o ne consumano il quantità molto limitata. Queste donne che bevono un bicchiere al giorno hanno il 50% di possibilità di invecchiare in buona salute. Gli scienziati statunitensi della Harvard School of Public Health, che hanno condotto la ricerca, hanno dimostrato che le signore che bevono poco ma quasi tutti i giorni hanno maggiore possibilità di difendere il proprio organismo da malattie cardiache e demenza, rispetto alle astemie o a quelle che bevono poche volte la settimana.

Alcol e donne di mezza età non è più un mélange pericoloso. Certo come tutte le cose non bisogna esagerare, ma sicuramente un bicchiere o due di vino al giorno tolgono il medico di torno. Lo studio americano è stato effettuato su 13894 infermiere, in cui i ricercatori sono riusciti a dimostrare che modiche quantità di alcol assunte durante tutta la settimana, permettono di invecchiare meglio e migliorare le salute delle donne non più giovani. Se le donne bevono pochissimo o sono astemie, il loro invecchiamento è più rallentato ma non avviene in una maniera positiva per l’organismo.

Secondo gli scienziati le donne con un’età media di 58 anni che bevono tra i 5 ed i 15 grammi di alcol al giorno, come una birra o un bicchiere di vino o un bicchiere di liquore, per 5-7 volte la settimana hanno il 50 % di possibilità di invecchiare al massimo della loro salute rispetto a quelle che bevono la stessa quantità di alcol 2-3 volte a settimana o alle astemie. E’ proprio vero quindi che un bicchiere di vino al giorno toglie il medico di torno: lo studio scientifico americano ne dimostra l’efficacia e l’importanza. Certo è importante non strafare ma un consumo regolare e leggero di alcol può migliorare la salute delle donne non più giovincelle.

WebWriter