Amber Heard respinge le accuse di Johnny Depp: “Sono completamente infondate”

Amber Heard ha respinto con fermezza le accuse dell’ex marito e divo di Hollywood Johnny Depp, mediante un durissimo comunicato stampa diffuso dal suo avvocato. In un’intervista esclusiva rilasciata alcuni giorni fa a GQ, Johnny Depp ha ribadito di non essere un uomo violento e ha rivelato che i potenti di Hollywood hanno cercato di farlo tacere ma si è detto pronto ad abbandonare il cinema se questa cospirazione continuerà.

Johnny Depp e Amber Heard – Foto: Instagram

Amber e Johnny hanno divorziato nel 2017 dopo che lei ha denunciato di essere stata violentemente aggredita dal divo di Hollywood nel suo attico a Los Angeles, colpita in faccia da un iPhone che le avrebbe procurato lividi ad un occhio e alla guancia.

Dopo l’intervista di Depp, Amber Heard è andata su tutte le furie e tramite il suo legale ha smentito categoricamente le accuse del celebre attore americano.

“Il signor Depp ha ignorato l’accordo di riservatezza tra le parti che abbiamo stipulato nel gennaio del 2017 – ha affermato il legale di Amber – impedendo alla mia cliente di controbattere alle accuse che, tra l’altro, sono infondate. Qui siamo di fronte ad un abuso psicologico nei riguardi della signorina Heard che, a fatica, sta cercando di mettere ordine nella sua vita”.

La guerra mediatico-giudiziaria tra i due ex coniugi vip del jet set mondiale è ancora in corso…

Redazione-iGossip