Amy Winehouse: album postumo in uscita a dicembre

Amy Winehouse album postumo

Pochi giorni fa è stata confermata la notizia che la morte di Amy Winehouse è avvenuta per un eccesso di alcol seguito ad un lungo periodo di astinenza. Insomma l’alcol ha ucciso Amy Winehouse, la cantante aveva provato davvero di tutto per tentare di smettere e ritornare ad essere il puro talento che tutti abbiamo imparato a conoscere. Una carriera stroncata sul più bello per la cantante inglese che è entrata a far parte della schiera dei grandi artisti morti all’apice del loro successo. In realtà la carriera di Amy Winehouse non è assolutamente terminata grazie all’album postumo.

Pochi giorni dopo la morte della Winehouse già circolava voce che i suoi collaboratori fossero al lavoro per realizzare un album postumo di inediti. Una notizia confermata anche dalla famiglia che ha voluto partecipare attivamente al progetto. Amy Winehouse aveva in effetti nel cassetto tante canzoni alle quali stava lavorando da un bel pò, ricordiamo che il periodo del suo decesso è avvenuto quando la carriera della cantante stava per essere rilanciata. Il materiale quindi c’è sempre stato, il lavoro dei collaboratori e dei produttori discografici è stato quello di amalgamare il tutto in un unico album che si chiamerà Amy Winehouse lioness: hidden treasures. Amy Winheouse: album postumo in uscita a dicembre. Proprio in prossimità delle feste natalizie sarà pubblicato questo nuovo lavoro discografico della cantante inglese.

Una mossa commerciale interessante che tenta di sfruttare non solo il periodo natalizio, ma anche ancora il grande interesse che la morte di Amy Winehouse sta tutt’ora suscitando negli appassionati di musica. Non è un caso che i suoi due album continuano ad essere venduti e scaricati. Questo album postumo avrà anche lo scopo di fare un pò di beneficenza, una parte del ricavato sarà utilizzata per aiutare persone meno fortunate o che hanno gli stessi problemi della Winehouse.

WebWriter