Angelina Jolie contro l’ex marito Brad Pitt: “Non ha pagato gli alimenti”

Angelina Jolie si è scagliata contro l’ex marito Brad Pitt e ha preteso il divorzio entro l’anno poiché il sex symbol del cinema internazionale non ha pagato gli alimenti. La diva di Hollywood è su tutte le furie perché Brad Pitt non ha rispettato gli accordi della separazione. Anche se è a Londra per girare il sequel di Maleficent, il film ispirato alla crudele fata Disney de La bella addormentata nel bosco, lei è molto adirata a tal punto da far fuggire l’avvocata Laura Wasser, ex alleata nella gestione del difficile divorzio da Brad Pitt.

Angelina Jolie e Brad Pitt – Foto: Instagram

“Vuole uccidere ogni tipo di rapporto di Brad con i suoi figli – ha detto l’avvocata divorzista delle star – Sembrerebbe animata da una collera sorda e senza fine, sotto certi aspetti ridicola e smisurata. Angelina sta urlando troppo forte“.

Il sito di gossip a stelle e strisce TMZ.com ha rivelato che la celebre e influente attrice statunitense ha chiesto che il divorzio sia dichiarato prima ancora che il giudice decida su ogni altra questione connesse, compresa la custodia dei figli.

Secondo alcuni documenti di tribunale emersi nell’ambito della causa in corso a Los Angeles e in base alla quale la grande e amata star americana Angelina Jolie contesta a Brad Pitt di non aver pagato alimenti consistenti per i figli dalla separazione della coppia in violazione degli accordi e annuncia che chiederà un ordine del tribunale per ottenere pagamenti retroattivi.

Fonti vicine alla super mamma vip Angelina Jolie parlano di liti furibonde e parole di fuoco con l’ex marito: solo Maddox (17 anni) può infatti prendere decisioni autonome rispetto alla relazione col padre, mentre per Pax (14 anni), Zahara (13 anni), Shiloh (12 anni), Knox e Vivienne (10 anni) ci sarà bisogno di quella concertazione che, viste le tensioni tra la coppia, sta stentando ad arrivare.

Pare che Angelina sia ai ferri corti anche con la moglie di George Clooney, Amal Alamuddin, poiché secondo il tabloid britannico The Sun si sarebbe schierata troppo apertamente dalla parte di Brad, durante i giorni bui della separazione.