Arriva il caldo, 12 consigli dal Ministero della Salute

12 consigli contro il forte caldo

L’estate è un periodo dell’anno molto bello. Sole, spiaggia, mare e divertimento. Ma si sa, insieme all’estate arriva anche il gran caldo. Proprio in questo weekend sono previste temperature molto alte, in alcune regioni addirittura si superano i 34 gradi.
Per evitare problemi di salute relative alla forte afa in arrivo, il Ministero della Salute italiano ha stillato una lista di 12 consigli utili per combattere il grande caldo.
1 ) Il primo consiglio, anche se può sembrare scontato, è quello di non uscire di casa nelle ore più calde, ossia dalle undici del mattino alle sei del pomeriggio.
2 ) Il secondo consiglio riguarda la corretta idratazione del proprio corpo. Si consiglia di bere almeno due litri d’acqua al giorno. Ci sentiamo di dire che questa nota vale per tutto l’anno. Si sconsiglia l’acqua troppo fredda.
3 ) Non appesantirsi troppo, mangiare molta frutta e soprattutto dilazionare i pasti durante tutto l’arco della giornata. Evitare le grandi abbuffate.
4 ) Bere poco caffè o altri tipi di bevande contenenti caffeina. Eliminare le bevande alcoliche.
5 ) Vestirsi in modo adeguato. Evitare abiti aderenti e usare indumenti leggeri.
6 ) Per gli amanti dello sport, è importante limitare l’attività fisica intensa e cercare di alleggerire il carico di allenamento. E’ preferibile dare spazio alle attività fisiche di sera.
7 ) E’ raccomandato l’uso di occhiali da sole e capello. Utili per proteggere gli occhi e la testa dalla luce troppo forte e dal caldo.
8 ) Tenere le finestre sempre socchiuse oppure applicare tende o simili per evitare di far entrare il sole in casa.
9 ) Evitare docce troppo fredde quando la temperatura corporea è calda. E’ preferibile usare l’acqua tiepida.
10 ) Si consiglia l’utilizzo di ventilatori e condizionatori, ma in modo coerente. Il condizionatore dovrebbe essere posizionato ad una temperatura di massimo cinque gradi differente da quella esterna.
11 ) Usare le tendine parasole in auto. Assolutamente non lasciare persone o animali in auto.
12 ) Ultimo consiglio va alla vostra farmacia casalinga. I farmaci devono essere conservati in luogo asciutto e fresco.
Tra le persone più a rischio, ovviamente ricadono anziani e bambini. In caso di emergenze ricordiamo di chiamare il 118.

WebWriter