Artem Tkachuk del film La paranza dei bambini è stato accoltellato a Napoli

Artem Tkachuk del film La paranza dei bambini, tratto dall’omonimo romanzo di successo del celebre scrittore di Gomorra Roberto Saviano, è stato accoltellato a Napoli. Il terribile episodio si è verificato nella notte tra sabato 27 e domenica 28 aprile 2019 nella zona dei baretti a Chiaia.

Il giovane attore era in compagnia di un amico di 21 anni quando alle tre di notte, Artem è stato affiancato da un gruppetto di ragazzi a bordo di alcuni motorini.

Tkachuk ha raccontato agli investigatori che i ragazzi gli hanno chiesto: “Sei del Rione Traiano?” e subito dopo lo hanno trafitto con un coltello. Per fortuna, le ferite che ha riportato non sono molto gravi. Ricoverato all’ospedale Loreto Mare, per lui la prognosi è di 20 giorni.

Il suo amico, di 21 anni, è stato invece picchiato con calci e pugni. Dalle parole di Tyson del film La paranza de bambini non è ancora chiaro il movente dell’accoltellamento.

Sul caso indagano gli agenti dell’ufficio prevenzione generale della Questura.