Attenzione: Allarme mozzarelle blu

Nuovo allarme mozzarelle blu. Questa volta le mozzarelle blu sono state trovate a Frosinone.Un’insegnante di quella zona, dopo aver acquistato delle mozzarelle e averle conservate correttamente in frigo, si accorge aprendole che le mozzarelle in questione assumevano una pigmentazione insolita, di colore blu.

Subito la donna ha avvertito le forze dell’ordine che ha provveduto a fare gli opportuni e necessari controlli nel supermercato dove l’insegnante aveva acquistato il prodotto. Le forze dell’ordine hanno chiesto l’aiuto dell’ Asl territorialmente competente, la quale provvederà ad analizzare la partita di mozzarelle blu incriminate.Ancora non è stata resa nota la marca del prodotto incriminato ma gli agenti hanno già posto sotto sequestro l’intero lotto del formaggio recante il citato marchio caseario.

Questo è il primo caso di mozzarelle blu nella provincia laziale ma l’allarme mozzarelle blu risale al 2010 quando vennero sequestrate  una tonnellata di mozzarelle blu di cinque marche diverse provenienti dalla Germania, e l’allora ministro della salute Fazio, invitata tutti a controllare le date di scadenza.

WebWriter