Barbara Chiappini divisa dal marito per i cani

ChiappiniBarbara450MILESTONE-00VPCY

Barbara Chiappini non dorme con il marito e con la piccola figlia, Sveva, nata lo scorso 19 dicembre a causa dei suoi cani, che hanno letteralmente preso d’assalto il suo letto e non fanno salire nessun altro “In effetti, volevo mettere Sveva vicino al mio letto, per riunirmi di notte con Carlo e abituare i cani a stare in una bella stanza che avevo anche già separato2 ha raccontato la soubrette “Ma le devo dire la verità? Ancora non ce l’ho fatta” ha spiegato

“Mia figlia dorme in una culla nella stanza con mio marito e quando si sveglia, mediamente ogni tre ore, o la sento piangere o Carlo mi viene a chiamare” ha detto “lo allora mi alzo subito, vado nella sua stanza, la coccolo e l’allatto al seno. Intanto, Carlo le prepara pure qualche grammo di aggiunta da dare con il biberon. Poi aspetto che si addormenti. La bambina sta bene, e sto bene anch’io. Con il tempo, spero di riuscire ad “allontanare” i cani dal mio letto per fare spazio a mio marito, come e giusto, e per prenderci insieme cura di Sveva”.

“L’ultima fase del travaglio, fino alla nascita di Sveva, l’abbiamo vissuta insieme” ha poi detto la Chiappini parlando del marito, che non può dormire nel letto con la moglie a causa dei cani “La mia bambina è nata alle due del pomeriggio, pesava tre chili ed era lunga cinquanta centimetri. Quando l’ho stretta al petto per la prima volta sono scoppiata in un lungo pianto e ho pensato subito a mia madre, le ho chiesto di proteggerla e di starle sempre vicino”.

Valentina