Barbara D’Urso perdona Ascanio Pacelli

Katia-e-Ascanio

Buone notizie per Ascanio Pacelli e famiglia, Barbara D’Urso infatti ha deciso di perdonare l’ex gieffino e la famiglia Pacelli al completo potrò di nuovo entrare negli studi di Domenica Live come ospite. Tutto era iniziato a causa di una frase pronunciata da Barbara D’Urso durante un’ospitata nel programma di Ascanio Pacelli, sua moglie Katia Pedrotti e la loro bambina Matilde “Ascanio sei diventato lo zerbino di tua figlia” aveva esclamanto la D’Urso in diretta tv scatenando l’indignazione dell’ex gieffino che tornato a casa aveva scritto su Twitter “avete proprio ragione…come sono finito in basso…”. Commentando poi i giudizi degli utenti che scrivevano parlando della frase aveva detto “Tranquillo, ci penso da solo ad accanirmi contro me stesso… ho dovuto tapparmi il naso… e pensare ai miei figli…”. Subito dopo però si era sbrigato a spiegare “L’ironia dei mei tweet non è stata capita…mai e poi mai sputerei o rinnegherei su Dlive…”. Erano però bastate queste parole a scatenare l’ira della D’Urso che aveva deciso di eliminare la presenza dei Pacelli da Domenica Live cancellando anche l’idea di un mini reality su di loro.

Ascanio aveva spiegato a Vanity Fair “Ma quello che mi fa più male è passare per maleducato o per uno che sputa nel piatto in cui mangia: non ho mai voluto parlare male della trasmissione. Twitter si esprime in frasi così brevi, è un botta e risposta che può far nascere fraintendimenti. Se si guardano tutti gli scambi si capisce che volevo solo replicare a tono a quello che mi scrivevano gli altri” aveva raccontato “Ho provato a scrivere una mail alla D’Urso spiegandole le mie vere intenzioni ma non ha neanche risposto. E dire che ci hanno cercati loro: la prima volta a dicembre, per raccontare la gravidanza di Katia, e poi subito dopo la nascita del nostro secondogenito perché quando c’eravamo noi il programma era andato benissimo”

valentina