Belen Rodriguez “A casa è Stefano che porta i pantaloni”

Belen-Rodriguez-Stefano-De-Martino-e-Santiago-De-Martino-1

Belen Rodriguez smentisce le voci di una crisi con Stefano De Martino e in un’intervista a parlato di sè a ruota libera svelando di non essere poi così sfrontata e disinibita come è stata spesso dipinta “Le mutande… non potrei farne a meno” ha detto “Non metterei mai uno di quegli abiti bon ton, squadrati fino al ginocchio con i grossi bottoni e non mi piace l’arancione. Adoro il rosso però!” ha spiegato la soubrette.

Belen Rodriguez ha poi svelato di sentirsi finalmente felice e realizzata come donna, moglie, madre e lavoratrice “Faccio di tutto, una donna… un lavoro. Vivo bene e sono soddisfatta” ha spiegato “Da quando avevo 15 anni sogno di essere una donna che porta i pantaloni e che riesce a realizzarsi. Non avrei mai potuto fare la casalinga, stare a casa con i bambini ad aspettare il marito che porta i soldi…”

La showgirl ci ha tenuto però a ribadire che chi porta i pantaloni a casa è Stefano De Martino, soprattutto perchè lui è stato spesso accusato di dipendere dalla moglie “E lui che deve portare i pantaloni, che non significa portare lo stipendio a casa tutti i mesi, bensì sapersi occupare della propria donna, saperle stare accanto… essere un uomo insomma”

“Non avrei mai sposato un uomo che non li portasse. Senza voler essere arrogante, ho sempre potuto scegliere con chi stare. Chi volevo me lo prendevo, e poi grazie al cielo anche lui si innamorava di me e voleva stare con me. E successo così con Stefano. Mi è piaciuto e mi ha fatto perdere la testa. L’ho voluto”

Valentina