Belen Rodriguez “Chi mi critica si fa le pippe mentali”

belen-rodriguez

Belen Rodriguez si confessa in una lunga intervista al Corriere della Sera e risponde a chi l’attacca, accusandola di esporre mediaticamente il piccolo Santiago che è praticamente messo sui social ogni giorno dalla mamma famosa.

Belen Rodriguez “Chi mi critica perchè pubblico le foto di mio figlio si fa le pippe mentali”

“È una scelta molto personale. in realtà mi fotografano in continuazione con mio figlio” ha detto Belen Rodriguez “Non bisogna generalizzare, però: sui social network c’è un 20 % di gente che insulta creandosi anche profili fake, ma l’80 % è composto da persone carinissime che mi chiedono, vogliono sapere della mia vita” ha raccontato Belen Rodriguez

“Per questo io scelgo di condividerla con loro. Noi viviamo, esistiamo, la gente comunque ci vede per strada dunque non capisco dove stia la differenza tra questo e le foto che pubblico sui social, non lo trovo un ragionamento strano o malato quello che mi induce a postare scatti della mia famiglia” ha detto Belen “Ma, come dico sempre, penso sia un fatto culturale: in Sud America non c’è una persona che non pubblichi foto del figlio se ha una famiglia. É anche un bell’esempio da vedere, secondo me. Non riesco proprio a capire tutte le pippe mentali che si creano su questo tema”.

Belen Rodriguez “Chi mi critica si fa le pippe mentali. Fra 10 anni mi vedo più donna”

Belen, che ha compiuto 30 anni, ha poi confessato quali sono i suoi progetti e come si vede nel futuro “Tra dieci anni mi vedo uguale (ride, ndr). No, magari con più figli, più soddisfazioni lavorative e maggior consapevolezza di essere donna, ancora di più.”

valentina