Belen Rodriguez Vittima Di Minacce Lascia Corona

Torniamo a parlare della star più desiderata e invidiata dei nostri palinsesti televisivi così come delle nostre sale cinematografiche ovvero la bellissima modella, attrice e conduttrice argentina Belen Rodriguez, questa volta vittima di pesanti minacce che son finite con l’allontanamento del colpevole da parte degli organi di sicurezza.

Il fatto è accaduto nella sala del Cinema Adriano di Roma dove la provocante donna dello spettacolo partecipava ad una conferenza stampa per la presentazione delle nuove puntate del serial televisivo Commissario Montalbano. Fra i presenti in sala, oltre agli addetti ai lavori della serie nella quale Belen corpirà il ruolo di una killer, v’era anche Fabrizio Del Noce, ex direttore di casa RAI e attualmente in carica come Presidente di RAI Fiction. Tutto sembrava filar liscio fino all’arrivo di un uomo armato e visibilmente irritato che ha creato scompiglio per poi prendere parola al microfono e parlare apertamente nei confronti di Del Noce al quale ha rivolto testuali parole: “Con tutte le brave attrici e professioniste dello spettacolo che abbiamo in circolazione, perché vi ostinate nel continuare ad offrire lavoro a questa sedicente attrice, visto che il nome della signora è pure comparso in alcune intercettazioni?”

La pistola in realtà era un giocattolo e l’uomo è stato identificato in un ex dipendente della televisione di stato.

Non entriamo in merito alla bontà delle affermazioni dell’uomo poiché il gesto di cui si è reso colpevole ha scosso profondamente la povera Belen, già di per sé molto contrariata dalla fine definitiva del suo rapporto con Fabrizio Corona.

WebWriter