“Bobo Vieri ha ferito le donne nell’intimo a E poi c’è Cattelan”: il duro attacco di Stefano Bettarini

Bobo Vieri è finito nel mirino del suo ex collega, l’attuale inviato dell’Isola dei famosi 2017 Stefano Bettarini, per alcune sue dichiarazioni rilasciate al programma tv di Sky, E poi c’è Cattelan. Durante la sua recente ospitata nel programma tv condotto da Alessandro Cattelanl’ex bomber di Inter, Milan e Juventus ha parlato delle sue innumerevoli conquiste e ha sorpreso il pubblico quando ha parlato di una sua fiamma molto focosa: “Questa mi picchiava, veniva con una frusta e io scappavo… questa minimo ci dovevo stare tre, quattro ore sennò si arrabbiava”.

Bobo Vieri con Alessandro Cattelan – Foto: Twitter

L’ex calciatore di Sampdoria e Fiorentina ha rilasciato un’intervista al settimanale di gossip Chi in cui ha accusato Christian Vieri di aver ferito nell’intimo le donne con cui è stato e quelle che lo hanno ascoltato da casa.

L’inviato dell’Isola dei famosi 2017 Stefano Bettarini ha fatto un paragone con le sue dichiarazioni rilasciate al Grande Fratello Vip 1: “Io ho sbagliato, ma credevo di non essere ascoltato e non ero ospite consapevole di una gag. Bobo è un istintivo, ma questo non giustifica l’episodio. A un certo punto, forse quando ha capito che l’aveva fatta fuori dal vaso, ha detto: ‘Lei ha un figlio, non posso svelare’. Dietro questa frase c’è l’errore: di Vieri che non ha pensato, del conduttore che non ha stoppato, ma rideva divertito, di Sky, che ha mandato in onda una trasmissione registrata offensiva per tutte le donne. E se una delle donne di Vieri fosse stata l’ex compagna del conduttore o la moglie di un dirigente? Si rideva lo stesso? Non credo proprio”.

“Poi chiudono il programma di Paola Perego – ha continuato Bettarini – per una lista copiata da Internet sulle donne dell’Est, piena di luoghi comuni che, comunque, non hanno ferito nessuno. Vieri, invece, ha ferito nell’intimo le donne con cui è stato e quelle che lo hanno ascoltato da casa. L’avessi fatto io, sarei stato messo di nuovo al rogo. Ma siamo in Italia”.

Redazione-iGossip