Brad Pitt, Jennifer Aniston noiosa ma la colpa è mia

Brad Pitt attacca Jennifer Aniston: è noiosa! Poi si corregge ma è gaffe clamorosa

Ennesima caduta di stile per Brad Pitt, il belloccio americano che ci sta abituando, purtroppo, ad uscite non proprio eleganti. A subire dure critiche, questa volta, è l’ex Jennifer Aniston. Il divorzio e poi la nuova relazione con Angelina Jolie. Il divo americano non perde tempo e neanche l’occasione per stare zitto, alcune volte. Prima attacca e poi corregge il tiro: fa tutto lui, senza alcuna pietà. Brad ha ritrovato il sorriso e la voglia di costruire una famiglia con Angelina, dimenticando presto la sua ex fiamma. Ora è felice, senza alcun problema. Perché, allora, infierire sull’ex compagna?

Brad Pitt e Jennifer Aniston erano, per certi versi, una coppia perfetta. Finchè lui non si è stancato, buttandosi alle spalle il matrimonio. Un divorzio che gli ha permesso di iniziare una nuova vita. Ora esce allo scoperto e attacca l’ex, senza alcun rancore. La vita con lei era troppo noiosa per il divo di Hollywood. Dice di aver trascorso gli anni ’90 fuggendo dalla celebrità, “fumando spinelli sul divano davanti la tv”. Ve lo immaginate?

Ed è possibile che sia tutta colpa di Jennifer? O Brad attraversava una crisi esistenziale dalla quale non riusciva ad uscire? Non importa, almeno ora che le cose sono cambiate. “Sono soddisfatto di aver fatto le scelte giuste e aver trovato la donna che amo, Angie, e aver costruito con lei una famiglia che adoro. Una delle cose migliori e più intelligenti che io abbia mai fatto è stata scegliere Angie come madre dei miei figli. È una mamma meravigliosa. Oh ragazzi, sono così contento di averla” dichiara Brad Pitt in un’intervista ad un giornale americano. Poi, forse cosciente dell’errore, corregge il tiro su Jennifer Aniston: lei non era scialba, lo ero io. Insomma, come dire. La vita con lei era noiosa ma è colpa mia!

WebWriter