Britney Spears lascia la clinica psichiatrica solo per Pasqua: fan in rivolta

Britney Spears ha lasciato la clinica psichiatrica solo per Pasqua: fan in rivolta perché sono convinti che la famosa e popolare popstar americana sia trattenuta nella clinica contro la sua volontà. Quando la Reginetta del Pop ha lasciato temporaneamente la struttura specializzata era in compagnia del suo fidanzato Sam Asghari.

Britney Spears con il fidanzato Sam Asghari – Foto: Twitter

Dopo la notizia della sua pausa dalla musica, la Reginetta del Pop è finita in rehab 20 giorni fa (secondo i suoi fan da almeno 3 mesi) in seguito alle gravi condizioni di salute del padre Jamie Spears. I numerosi fan le hanno fatto sentire tutta la loro vicinanza, con messaggi di solidarietà e auguri carichi d’affetto in queste settimane davvero difficili. Anche la diva della musica mondiale Celine Dion le ha inviato un bellissimo messaggio.

Il tabloid americano People ha rivelato che la cantante ha potuto allontanarsi dalla struttura specializzata il solo giorno di Pasqua per poter trascorrere la festività in famiglia.

I fan di Britney sono molto adirati e infuriati contro il padre di Britney e stanno manifestando all’esterno della clinica di salute mentale.


I cartelli esposti dai fan parlano chiaro: “Britney libera”. L’hashtag #FreeBritney è diventato trend topic e i suoi sostenitori hanno organizzato una manifestazione.

Un gruppo di fan di Britney si è radunato fuori dal West Hollywood City Hall per protestare contro il padre della Spears (accusato di essere il responsabile del ricovero), al grido: “Trovati un lavoro Jamie! Hey Hey oh oh, Larry Rudolph deve andarsene!”.

Redazione-iGossip