Calciomercato Inter, Mauro Zarate ultimo colpo di mercato

Il calciomercato Inter si è chiuso con un gran colpo: arriva dalla Lazio la punta argentina Mauro Zarate, un attaccante di peso e con grosse qualità tecniche. Il mercato dei nerazzurri, a dir la verità, non è stato esaltante in questa sessione estiva. Moratti ha preferito risparmiare spendendo solo (si fa per dire) 28 milioni di euro (molto meno della regina Juventus che ha sborsato, quest’estate, oltre 60 milioni di euro in acquisto giocatori). L’Inter di Gasperini, quindi, non potrà contare su Rodrigo Palacio, il vero pupillo e obiettivo dell’allenatore ex Genoa.

Il calciomercato Inter ha portato in nerazzurro Mauro Zarate. Prestito oneroso (2,7 milioni di euro) con opzione di riscatto, la prossima stagione, esercitabile con una spesa di circa 15 milioni di euro. Zarate non ha mai segnato goal a grappoli e, per molti osservatori, pur essendo dotato di una tecnica sopraffina, non rispecchia la figura dell’attaccante che aiuta la squadra, che fa lavoro di gruppo. E’ davvero cosi’? O Mauro riuscirà ad “adeguarsi” allo schema offensivo targato Gasperini? Con l’altro acquisto di mercato Diego Forlan, l’Inter prova cosi’ a sostituire la grave partenza dell’eterno Samuel Eto’o, trasferitosi all’Anzhi, club del campionato russo, a seguito di un’offerta irrinunciabile: 27 milioni di euro alla società milanese e 20 all’anno al calciatore. Riusciranno i due sud americani a far dimenticare il camerunense, goleador e leader della squadra?

Il calciomercato Inter non ha riservato, come in molti pronosticavano, la partenza dell’olandese Sneijder. Voci insistenti lo davano già vestire la maglia del quotato Manchster nella Premier League. Il mercato oramai è chiuso. Nelle ultime ore, la voce grossa l’hanno fatta proprio la società di Moratti e la Roma del nuovo presidente  americano Di Benedetto. Saranno loro a sfidare il Milan per la conquista dello scudetto 2011 2012?

WebWriter