Calciomercato Inter: Tevez per Eto’o, solo fantasie?

Il calciomercato Inter tiene sulle spine tutti i tifosi nerazzurri. L’ipotesi che sta circolando sulla stampa mondiale è di un possibile scambio Carlitos Tevez – Samuel Eto’o . Un’ipotesi senza fondamento per Branca e Moratti. Ma le indiscrezioni sul mercato nerazzurro si fanno sempre più insistenti. Tevez sarebbe già a Milano: non per l’Inter, secondo le ultime notizie, ma per delle sessioni di fisioterapia. Ed Eto’o?

Il camerunense sembra aver ricevuta un’offerta stratosferica da un club emergente russo: l’Anzhi avrebbe offerto al giocatore una cifra faraonica. 20 milioni netti a stagione. Samuel Eto’o, tuttavia, avrebbe rifiutato. Sono due, quindi, le ipotesi del calciomercato Inter: o Eto’o ha rifiutato l’offerta perché vuole vestire a vita la maglia nerazzurra oppure il camerunense ha rifiutato perchè intende trasferirsi nel più prestigioso Manchester City.

Carlitos Tevez, in rotta con il club di Roberto Mancini, vorrebbe andar via da Manchester (sponda City). La sua destinazione preferita è, senza alcun dubbio, Milano. Moratti e Branca avevano pensato ad un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 30 milioni di euro. Un modo per mettere alla prova l’argentino e la sua capacità di inserirsi al meglio nei nuovi schemi offensivi del tecnico Gasperini. Nell’operazione, tuttavia, non rientrerebbe il camerunense.

“Al momento Samuel e l’Inter sono contenti di come sta andando. E’ improbabile che cambi squadra in agosto. La società non vuole cederlo e lui non vuole andarsene”: le parole dell’agente Claudio Vignarelli non lasciano alcun dubbio. Lo scambio fra i nerazzurri e il Manchester City di Roberto Mancini non si farà. A meno che non arrivi un’offerta alla quale non il club interista non possa rinunciare. Ma i tifosi non vogliono che il camerunense se ne vada: troppo importante per la squadra, sempre decisivo.

WebWriter