Calciomercato Milan, Nocerino come sostituto Flamini

Il calciomercato Milan è chiuso, direbbe Galliani. E ora per davvero visto che la sessione estiva di mercato ha chiuso i battenti ieri in serata, precisamente alle 19. L’ultimo acquisto dei rossoneri è Antonio Nocerino, ex centrocampista della Juventus, attualmente in forze al Palermo di Zamparini. L’acquisto di Nocerino si è reso necessario dopo il gravissimo infortunio accorso a Flamini che, probabilmente, dovrà saltare più della metà della prossima ed imminente stagione di Serie A. Con il Milan, il centrocampista palermitano ha firmato un contratto quinquennale facendo il salto di qualità nella sua già ottima carriera calcistica.

Il calciomercato Milan ha riservato ai tifosi, quindi, un ultima sorpresa: un colpo importante per le qualità tecnico tattiche che il giocatore possiede. La sua capacità di stare in mezzo al campo e la sua abilità nell’interpretare ai massimi livelli la posizione in campo, sarà utile all’allenatore Allegri. Vedremo. Si tratta, comunque, di un sostituto di Flamini: uomo di quel centrocampo che andrà ridisegnato dopo l’amara partenza del leader e storico Andrea Pirlo, insostituibile! Nocerino è già stato impegnato, con il Palermo, nei preliminari di Europa League. Secondo le vigenti norme, tuttavia, il centrocampista potrà essere schierato ugualmente in Champions League. Ecco perchè l’affare del Milan sembra ancora più congeniale alle esigenze di rinforzo della rosa rossonera.

Non è andato in porto, invece, nelle ultime ore di calciomercato, il passaggio di Super Mario Balotelli in rossonero. Voci provenienti dalla stampa d’Oltre Manica davano per scontato ed imminente il passaggio del bomber della nazionale alla squadra di Allegri. Niente di più falso, nonostante la notizia sia circolata, nella giornata di ieri, fino all’ultimo secondo prima della chiusura del mercato estivo. In attacco il Milan è al completo: Ibrahimovic, Pato e Robinho. Cosa volere di più?

WebWriter