Calciomercato Milan: Tevez diventa realtà?

Calciomercato Milan Tevez

Il Milan, dopo la buona prestazione in Champions League contro il Barcellona, ha capito che ci vuole ancora un bel pò di tempo per riuscire ad essere come la squadra di Guardiola. Se in Italia i rossoneri sono molto competitivi, qualcosa si perde indubbiamente in Europa, dove ci sono squadre più attrezzate rispetto al Milan. Ecco che allora si sta pensando ad un calciomercato invernale scoppiettante che ricordiamo lo scorso anno portò Antonio Cassano in rossonero, rivelatosi poi giocatore importante per la vittoria dello scudetto. Ora però si pensa ad un altro nome di grande spicco nel panorama calcistico e si tratta di Carlos Tevez.

L’attaccante argentino del Manchester City è ormai da un bel pò in rotta con il club inglese, che ha praticamente perso la pazienza ed ha intenzione di disfarsene. Le pretese del City però non sono più quelle del calciomercato estivo in cui si chiedevano circa trenta milioni di euro per poter vendere l’attaccante argentino. La situazione ora è cambiata, perché il Manchester City noon può permettersi di avere in rosa un calciatore pagato profumatamente, ma che praticamente è da un bel pò fuori squadra. Al momento l’unica squadra che ha mostrato realmente un bel pò di interesse per l’acquisto di Tevez è stato proprio il Milan. Nel pomeriggio di ieri c’è stato un incontro a Milano tra il procuratore del calciatore argentino e Galliani.

La trattativa sembra quindi esser stata avviata, il Milan ha realmente intenzione di puntare sul calciatore argentino, ma ovviamente con la formula del prestito e un tipo di contratto simile a quello di Ibrahimovic. Insomma il Milan pagherebbe poi i circa venti milioni di euro del cartellino del calciatore in tre anni e mezzo, la durata del contratto di Tevez. Il calciomercato rossonero in questo modo si è infiammato, ci sono tutti i presupposti per vedere il calciatore argentino con la maglia rossonera già da gennaio.

WebWriter