Calciomercato Napoli: Britos blocca Ruiz, idea Shaqiri

Shaqiri, centrocampista del Basilea

Il Valencia era piombato su Victor Ruiz, difensore del Napoli acquistato a gennaio dall’Espanyol, ma mai entrato realmente negli schemi di Walter Mazzarri: il difensore spagnolo era l’ottima alternativa ad Angelo Ogbonna, per il quale il Torino chiedeva una cifra troppo alta. Sicuramente De Laurentiis ci stava pensando, ma l’infortunio di Angel Britos, durante l’amichevole col Barcellona, ha fermato tutto. Ruiz non si muoverà dalla città partenopea e i Pipistrelli, forti dell’incasso di 27 milioni di euro circa dopo la cessione di Juan Manuel Mata al Chelsea, dovranno guardarsi altrove.

Intanto il presidente azzurro non si ferma e il mercato in entrata potrebbe vedere aggiungersi altri due tasselli: il primo è Goran Pandev, che andrebbe ulteriormente a rinforzare il reparto offensivo dopo l’arrivo di Chavez, ma il suo agente ribadisce la volontà del macedone di dimostrare le sue qualità in nerazzurro. Per l’ex laziale però il Napoli potrebbe essere una buona piazza dalla quale ripartire, soprattutto perché migliore del Genoa. Il secondo nome è poi quello di Xherdan Shaqiri, centrocampista offensivo del Basilea e della nazionale svizzera, che andrebbe a rimpinguare la colonia elvetica di Mazzarri che già conta Dzemaili e Inler in rosa. Trattativa comunque difficile dato che i campioni di Svizzera vorrebbero trattenere un altro anno ancora il golden boy.

WebWriter