Calciomercato Napoli, Pandev e Iaquinta nel mirino

“Il calciomercato Napoli è finito” dichiarava il Presidente azzurro qualche giorno fa. Niente di più falso! Pandev e Iaquinta sono i prossimi obiettivi del mercato del Napoli. Entrambi piacciono a Mazzarri e al patron De Laurentis. Nonostante le dichiarazioni negative, i partenopei potrebbero sferrare, nel prossimo mese di agosto, l’attacco decisivo a Iaquinta. Nel caso la punta della Juventus non fosse “disponibile”, allora la società punterà a Pandev.

“Gli attaccanti sono sei in rosa, se non vi piacciono li cambiamo. Non è dal numero degli attaccanti che si vede se una squadra è offensiva o meno. Sa sarà il caso dirò al presidente De Laurentiis di intervenire, ma abbiate fiducia in me visto che in questi due anni qualche risultato l’ho portato a termine” ha dichiarato Mazzarri nella conferenza stampa di ieri. Ma il calciomercato Napoli dovrà necessariamente tenere conto che la squadra, nella prossima stagione, sarà anche impegnata nel suggestivo palcoscenico della Champions League (oltre che in Coppa Italia e Campionato).

Il vice Cavani non puo’ essere Lucarelli, con tutto il rispetto per il giocatore. Non basterà per affrontare i numerosi impegni di stagione. A spingere “Vincenzone” al Napoli potrebbe essere, paradossalmente, il montenegrino Vucinic, neo acquisto della Juventus. L’arrivo del montenegrino toglie spazio (già minimo) all’attaccante di origine calabrese.

Discorso a parte per Pandev. De Laurentis è intenzionato a prenderlo solo se parte Lavezzi. I rapporti ottimi con Massimo Moratti, poi, potrebbe facilitare l’acquisto del duttile interista. Il calciomercato si chiuderà a fine agosto. La società azzurra non ha fretta di chiudere il mercato: resterà alla finestra sperando che i prezzi dei cartellini e gli ingaggi si abbassino. Mercato chiuso? I tifosi partenopei lo sanno: quello del Presidente è solo un bluff!

WebWriter