Calciomercato Roma: Heinze e Bojan, attesi nella capitale

bojan krkic presto sposo della roma visto l'arrivo di sanchez a barcellonaLa Roma mette a segno due acquisti annunciati da diversi giorni ma spesso in bilico durante le ultime ore, stanno per arrivare nella capitale Gabriel Heinze, difensore del Marsiglia e della nazionale argentina, svincolatosi dal suo contratto scaduto pochi giorni fa, ed insieme a lui ci sarà il tanto sospirato arrivo di Bojan Krkic, attaccante spagnolo del Barcellona e della nazionale under 21, il giocatore era stato convocato in ritiro con i blaugrana ma l’arrivo di Alexis Sanchez in Spagna chiude definitivamente le porte della formazione titolare per lui.

I due nuovi acquisti quindi sbarcheranno nelle prossime ore o comunque tra pochi giorni nella capitale, sosterranno come di rito le visite mediche per poi aggregarsi al resto del gruppo che sta affrontando la preparazione precampionato nella classica location. Sarà tempo poi per inserirsi nel nuovo spogliatoio giallorosso che con diversi cambi sia in panchina che nella rosa sembra aver ritrovato una filosofia di gruppo più sciolta e rilassata, questo dovrebbe sicuramente giovare all’integrazione dei tanti nuovi acquisti, in parte molto giovani e ancora inesperti sul suolo europeo e per il calcio italiano.

La paura dei tifosi giallorossi era infatti quella di trovare una squadra molto giovane e poco esperta, pur motivata a far bene e non sprecare questa grande opportunità, ovviamente con il passare dei giorni la società si è mossa per affiancare a questo gruppo altri uomini di esperienza come Heinze, che nella sua splendida carriera ha militato nel Real Madrid e Manchester United, club dal grandissimo prestigio a livello mondiale. Da non dimenticare poi assolutamente i senatori giallorossi come il capitano Totti, Pizarro, De Rossi e Juan, tutti pronti a far bene ancora una volta e riportare la squadra nei primi posti del campionato poichè la qualificazione alla Champions League sarà ancora più difficile quest’anno e ripartire con un progetto ambizioso è sempre un rischio.

L’ambiente però pare motivato e pronto per una sfida che lo vedrà impegnato anche in Europa League, competizione che da un paio d’anni a questa parte a cominciato ad assumere una valenza importante in materia di prestigio, questo comporta un dispendio di energie notevolmente superiore, ma un club come la Roma non scenderà a compromessi di questo genere.

WebWriter