Calciomercato Roma: l’affare Damiao si avvicina

Damiao, il fuoriclasse brasiliano potrebbe essere ad un passo dalla Roma
Il calciomercato della Roma è tutto concentrato a cercare di portare nella Capitale un nome di tutto rispetto, un campione in grado di dare quel valore aggiunto ad una squadra che sembra, lentamente, aver trovato la strada giusta per esprimersi come nella volontà del suo allenatore.
Ovviamente,  un reparto sembra avere la precedenza, il reparto difensivo, che è poi quello che più grattacapi ha dato a Luis Enrique, tanto è vero che il tecnico ha dovuto inventarsi un reparto utilizzando giocatori che mai vi avevano giocato.

Ma a parte la difesa, il nome che circola insistentemente e sul quale Sabatini sta lavorando con molto impegno è quello di  Damiao Landro da Silva dos Santos, in arte, molto più semplicemente Damiao.
Il fuoriclasse brasiliano, stella anche della nazionale verdeoro, potrebbe arrivare a Roma, anche a gennaio, a patto che il club giallorosso metta sul piatto una cifra non inferiore a 30 milioni di €, ma Di Benedetto potrebbe  decidere di affrontare questa spesa senza troppi rimpianti. Si tratta di un attaccante giovane, classe 1989, quindi solo 22enne e, viste le sue qualità, potrebbe trattarsi di un investimento ben fatto, soprattutto se rapportato alle recenti dichiarazioni del nuovo presidente della Roma “Champions  e stadio nuovo in 3 anni”. Dichiarazioni certamente impegnative, che prevedono oltre tutto, degli interventi sul mercato altrettanto impegnativi. E Damiao potrebbe essere uno di questi interventi.

A confortare queste ipotesi ci hanno pensato le dichiarazione dello stesso fuoriclasse brasiliano che si dice più che lusingato dell’interessamento della Roma e che per lui, inoltre, sarebbe un vero sogno poter giocare a fianco di un campione come Totti, da sempre la bandiera della Roma.
Il ragazzo è giovane, ma ha già capito tutto del calcio e sa come buttare le basi per farsi apprezzare anche nello spogliatoio. Sul campo, poi, ci penserà il suo talento.

WebWriter