Che fine ha fatto l’attrice a luci rosse Rossana Doll?

Che fine ha fatto l’attrice a luci rosse Rossana Doll? Che cosa fa oggi la discendente da una importantissima famiglia barese? Suo padre Salvatore è stato procuratore capo dell’intendenza della finanza di Bari, mentre la madre Elda è stata una stimata avvocata. Diventata famosa e popolare negli anni ’90 per aver scritto un libro in cui ha raccontato tutti i segreti della sua vita a luci rosse e dei suoi favori sessuali a politici e notabili della Prima Repubblica, facendo nomi e cognomi sul perverso e diffuso sistema delle tangenti sessuali.

Rossana Doll -Foto: Facebook

Ma che cosa fa oggi Rossana Doll? Che fine ha fatto? L’attrice di film per adulti ha 52 anni ed ha alle spalle ben 30 anni di carriera del mondo del cinema e dello spettacolo a luci rosse. L’occupazione principale di Rossana Di Pierro, in arte Rossana Doll, è quella di mamma di un ragazzino di 13 anni e di un ragazzo di 26 anni. Ama occuparsi dei suoi 5 gatti che ha adottato perché erano stati abbandonati, ama tenersi in forma andando in palestra e ogni tanto fa ancora qualche spettacolo e partecipa a qualche evento sexy nel torinese, città che l’ha adottata parecchi anni fa.

Rossana ha dichiarato: “Sono diventata po**ostar per scelta e vocazione, 30 anni fa non era facile come adesso, e poi con la famiglia che avevo figuriamoci le difficoltà che hanno avuto nell’accettarlo! Le donne che screditano e criticano il lavoro che io ho fatto sono donne frustrate e gelose e vorrebbero essere al mio posto. Io facendo i film hard mi sentivo al centro dell’attenzione e desiderata, essendo esibizionista e narcisista per me era il raggiungimento del massimo dell’apoteosi. L’esperienza più estrema che ho fatto sessualmente? Aver soddisfatto da sola circa 500 uomini alla fiera erotica di Barcellona circa 20 anni fa – ha rivelato -, esperienza unica e soddisfacente! Un altra grande soddisfazione che mi sono tolta nel 2016 a 49 anni è stata quella di vincere il premio di Miss Erotismo”.

Redazione-iGossip