Chi è Mauro Icardi? Anni, peso, altezza, biografia, Wanda Nara, sorella Isabella, Inter e PSG

Chi è Mauro Icardi? Quando e dove è nato? Quanti anni ha? Quanto è alto? Quanto pesa? A quanto ammonta il suo stipendio? Diventato molto famoso e amatissimo in Italia per aver militato nelle file dell’Inter, il bomber argentino è finito spesso al centro del gossip anche per la sua chiacchierata e bellissima love story con la showgirl e opinionista fissa del Grande Fratello Vip 4, Wanda Nara. Ora conosciamolo meglio, scoprendo l’età, l’altezza, il peso, la biografia, la carriera e la vita privata del calciatore argentino.

Mauro Icardi – Foto: Facebook

Chi è Mauro Icardi? La biografia

Mauro Icardi – Foto: Facebook

Mauro Icardi è nato a Rosario in Argentina il 19 febbraio 1993, sotto il segno zodiacale dell’Acquario. Ha anche un secondo nome Emanuel ed è figlio di Analia e Juan Icardi. Suo padre ha le sue radici in Italia: il nonno è infatti di Carmagnola, un paese in provincia di Torino (Piemonte) e per questo motivo Mauro ha il doppio passaporto argentino e italiano. Ha un fratello, Guido, e una sorella, Ivana Icardi (celebre nemesi di Wanda Nara), oltre ad alcuni fratellastri e sorellastre. Il suo soprannome è “el nino del partido”, il ragazzo della partita. Alto 181 cm, pesa 75 chili e ha numerosi tatuaggi, molti a tema religioso. Appassionato fin da piccolo dal mondo del calcio, collezionava statuette dei campioni di calcio, che si trovavano in omaggio con la Coca-Cola, tra cui quella di uno dei suoi calciatori preferiti Javier Zanetti. Con i suoi primi soldi, a 18 anni, si è comprato un Hammer giallo usato. In giovane età, per racimolare qualche soldo, d’estate lavorava come parcheggiatore notturno fuori dalle discoteche.

Chi è Mauro Icardi? La carriera

Mauro Icardi – Foto: Facebook

Icardi è un classico centravanti, forte fisicamente nonché dotato di fiuto del gol. Da iniziale centravanti puro qual era, ha saputo in seguito trasformarsi anche in attaccante di manovra, spesso uomo-assist per i compagni di reparto, pur restando più avvezzo a finalizzare che a contribuire al gioco corale della squadra. Dopo aver militato nelle giovanili nelle seguenti squadre Vecindario, Barcellona e Sampdoria, ha esordito con il club doriano il 12 maggio 2012, in Serie B, nella trasferta contro la Juve Stabia. Dal 2013 al 2019 ha militato nelle file dell’Inter, affermandosi come uno dei migliori attaccanti del panorama internazionale e vincendo il titolo di capocannoniere della Serie A nel 2014-2015 e nel 2017-2018. Nel 2016 ha pubblicato la sua autobiografia, Sempre avanti, scritta con Paolo Fontanesi. È stato nominato miglior calciatore AIC nel 2018, oltre ad essere stato inserito nella squadra dell’anno AIC nel 2015 e nel 2018. Nell’estate 2019 Icardi è stato estromesso dal progetto tecnico della squadra sia dalla dirigenza sia dal nuovo allenatore Antonio Conte. Il 2 settembre, al culmine di un rapporto ormai logoro con il club milanese, l’attaccante è stato ceduto in prestito con diritto di riscatto ai francesi del Paris Saint-Germain con cui ha vinto il campionato francese nel 2019-2020. Nel 2020 il suo stipendio ammonta a 5,7 milioni di euro.

Chi è Mauro Icardi? La vita privata

Mauro Icardi e Wanda Nara – Foto: Instagram

Molto seguito e popolare su Instagram, Facebook e Twitter, Icardi ha litigato con il suo ex compagno di squadra nella Sampdoria Maxi Lopez per Wanda Nara. Il 27 maggio 2014 si è sposato con Wanda Nara, ex moglie di Maxi Lopez, da cui ha avuto due figlie, nate rispettivamente nel 2015 e nel 2016.

Redazione-iGossip