Chi è Patrizia Rossetti? Età, altezza, peso, figli, marito, separazione, oggi e Grande Fratello

Chi è Patrizia Rossetti? Nel corso della sua carriera si è cimentata come conduttrice ma anche come cantante, attrice per alcuni film per la televisione e speaker radiofonica. Volto storico della Rai e di Rete4 degli anni ’80 e ’90, oggi si cimenta molto come concorrente di reality show: da La Fattoria a Pechino Express. Ma quanti anni ha? Quanti figli ha? Come si chiama il suo ex marito? Conosciamola meglio, scoprendo l’età, l’altezza, il peso, la biografia, la carriera e la vita privata della presentatrice tv.

Patrizia Rossetti – Foto: Facebook

Chi è Patrizia Rossetti? La biografia

Patrizia Rossetti – Foto: Facebook

Patrizia Rossetti è nata il 19 marzo 1958 a Montaione, piccolo paesino di 3mila abitanti in provincia di Firenze, da mamma operaia e papà parrucchiere. Alta 162 cm, sorriso smagliante e fisico perfetto per Patrizia. Non si hanno informazioni sul suo peso. Dopo aver conseguito il diploma, ha lavorato come segretaria in una ditta import-export. È molto amata e seguita su Instagram e Facebook, dove vanta rispettivamente 55mila follower e 115mila fan.

Chi è Patrizia Rossetti? La carriera

Patrizia Rossetti – Foto: Facebook

Dopo una breve esperienza come conduttrice del telegiornale di Antenna 5 (emittente televisiva locale della Toscana), ha esordito sulla televisione nazionale nel 1981, vincendo il concorso Una valletta per Sanremo all’interno della trasmissione Domenica In che le ha permesso di presentare il Festival di Sanremo 1982 insieme a Claudio Cecchetto.

Nello stesso anno ha condotto, sempre sulle reti Rai, il programma di annunci Prossimamente – Programmi per sette sere ed i programmi musicali Festival di Castrocaro e Festival di Pesaro, entrambi trasmessi da Rai 1. Sempre in quell’anno ha condotto, assieme a Memo Remigi, anche la kermesse Miss Italia, allora trasmessa su Canale 5.

Nel 1983 ha debuttato su Rete 4 (all’epoca di proprietà della Mondadori e non ancora facente parte del gruppo Fininvest) come valletta del quiz Un milione al secondo condotto da Pippo Baudo. Dalla stagione 1984/1985 sempre su Rete 4 (nel frattempo acquisita da Silvio Berlusconi) ha presentato Campo aperto, un programma di agricoltura ed ecologia sulla falsariga di Linea Verde. Sempre su Rete 4 nella stagione 1987/1988 ha ricoperto il ruolo di inviata per il quiz pomeridiano C’est la vie condotto da Umberto Smaila. Nel 1987 ha lavorato anche ad Italia 1 dove ha affiancato Paolo Villaggio nel varietà di prima serata Che piacere averti qui, sempre nello stesso canale presenta alcuni programmi sportivi come A tutto campo e Calcio d’estate. Nella primavera 1988 è passata per un periodo molto breve a TeleCapodistria per presentare Donna Kopertina, un programma sportivo al femminile. La grande popolarità è arrivata nell’autunno 1988 quando, tornata a Rete 4, ha iniziato a condurre il programma quotidiano Buon pomeriggio, trasmissione in onda dal lunedì al venerdì, dedicata alle soap opera e alle telenovelas trasmesse dal canale in quegli anni che occupava tutta la fascia pomeridiana dell’emittente, che la Rossetti ha presentato con successo fino al 1993, conducendone anche gli spin-off Buon pomeriggio serata speciale e Buon pomeriggio Festival. La sera del 31 dicembre 1991 ha condotto in prima serata su Rete 4 il veglione di capodanno 4 salti nel ’92. Nei primi mesi del 1992 ha preso parte ad una parodia musicale della telenovela La donna del mistero intitolata La vera storia della donna del mistero, assieme a Sandra Milo ed i Ricchi e Poveri trasmesso in prima serata sempre su Rete 4 e nell’autunno dello stesso anno ha interpretato inoltre il personaggio di Suor Sorriso proprio nella seconda stagione de La donna del mistero con Luisa Kuliok e Jorge Martínez trasmessa sempre da Rete 4 in prima serata. Nello stesso periodo ha condotto inoltre sempre per Rete 4 lo speciale Holidays on ice e la kermesse Il più bello d’Italia (versione maschile di Miss Italia). Sempre nel 1992 ha condotto sulla stessa rete, durante la stagione estiva, anche il varietà di prima serata Bellezze al bagno, in coppia con Giorgio Mastrota.

Grazie a tutti questi programmi, Patrizia Rossetti è stata, per tutta la prima metà degli anni Novanta, il volto-simbolo del terzo canale televisivo del gruppo Mediaset (allora chiamato ancora Fininvest), all’epoca diretto da Michele Franceschelli e rivolto al pubblico femminile delle casalinghe, apparendo in video per più di 10 ore al giorno, 6 giorni alla settimana per 11 mesi all’anno. A partire dall’autunno del 1996 in seguito al cambio di linea editoriale di Rete 4 voluto da Vittorio Giovanelli (nominato direttore di rete pochi mesi prima), la presenza in video della Rossetti è stata repentinamente e drasticamente diminuita. Dal 1994 al 2003 ha condotto il programma radiofonico Amichevolmente Vostra… Patrizia, rubrica quotidiana di 30 minuti nella tarda mattinata della programmazione di Radio Italia. Sempre negli anni ’90 ha debuttato come cantante e attrice per alcuni film e fiction. La sua carriera come attrice teatrale è iniziata dal 2001, quando con Enrico Beruschi, ha portato sulle scene due commedie: prima… ora è possibile spegnere il computer e poi La famiglia Martinelli. Dagli anni Duemila ha partecipato come concorrente ai reality show La Fattoria e Pechino Express (vincendo in coppia con Maria Teresa Ruta l’edizione 2018) oltre ad essere la regina delle televendite con Giorgio Mastrota.

Chi è Patrizia Rossetti? La vita privata

Patrizia Rossetti – Foto: Facebook

Per quanto riguarda la sua vita privata, Patrizia non ha figli ed è stata legata sentimentalmente con Rudy Londoni, tecnico degli studi Mediaset, per tanti anni. I due si sono conosciuti nel 2006, intraprendendo una lunga storia d’amore culminata col matrimonio nel 2012. Nel 2019 Patrizia Rossetti e Rudy Londoni si sono separati. La crisi del settimo anno matrimoniale è stata fatale per la coppia. La notizia della separazione è stata ufficializzata dalla vincitrice di Pechino Express 2018 durante una recente intervista rilasciata al settimanale DiPiù. “I problemi c’erano già quando sono partita per Pechino Express – ha confessato la presentatrice tv -, poi al mio ritorno la situazione è precipitata. Era un po’ di tempo che cercavo di capire se potevamo andare avanti insieme, ma alla fine ho deciso che fosse il caso di mettere la parola fine al nostro matrimonio. Mi sono accorta che tra di noi non c’era più niente quando è calato il silenzio e non avevamo più nulla da dirci”. I rapporti tra loro sono comunque buoni e restano legati dall’amore per Perla, la cagnolina.

Redazione-iGossip