Chi è Tina Rispoli? Anni, figli, altezza e peso della moglie di Tony Colombo

Chi è Tina Rispoli? Quanti anni ha? Chi è il suo ex marito? Il suo nome è balzato agli onori della cronaca rosa negli ultimi mesi per il suo trash e chiacchieratissimo matrimonio con il cantante neomelodico palermitano Tony Colombo. Nelle ultime settimane è finita al centro dell’inchiesta giornalistica di Fanpage.it denominata Camorra Entertainment sui contatti sospetti o palesi del cantante neomelodico e della vedova del boss Gateano Marino (fratello di Gennaro Marino, capo dell’ala militare degli Scissionisti di Secondigliano, oggi detenuto al 41bis) con la camorra. Scopriamo insieme l’età, i figli, l’altezza e il peso della moglie di Colombo.

Tina Rispoli – Foto: Instagram

Chi è Tina Rispoli? Biografia della moglie di Tony Colombo

Tina Rispoli – Foto: Instagram

Tina Rispoli è nata a Napoli nel 1975. I dati relativi alla sua altezza e al suo peso non sono stati mai svelati. Su Instagram è molto seguita e popolare, a tal punto che vanta quasi 300mila follower. Il celebre scrittore Roberto Saviano ha rivelato a Fanpage.it che “Tina discende da una famiglia criminale importante, appunto i Rispoli. Suo padre e i suoi fratelli hanno un’autorevolezza criminale condivisa. Il ruolo dei fratelli di Tina Rispoli è centrale sulla nuova fase di Scampia“.

Chi è Tina Rispoli? Vita privata della moglie di Tony Colombo

Tina Rispoli e Tony Colombo – Foto: Instagram

Tina è stata sposata per oltre 20 anni con il boss delle Case Celesti Gaetano Marino, da cui ha avuto tre figli (due maschi e una femmina), che è stato assassinato all’esterno di uno stabilimento balneare del lungomare di Terracina. Roberto Saviano ha dichiarato sempre a Fanpage.it: “Gaetano Marino è stato ammazzato da quella parte criminale in cui c’erano i fratelli di sua moglie Tina Rispoli”.

Nel 2015 ha conosciuto e si è innamorata di Tony Colombo. Il 28 marzo 2019 Tina e Tony sono convolati a nozze. Il loro matrimonio è stato trasmesso in tv da Pomeriggio 5, programma di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso, scatenando una raffica di polemiche e critiche anche politiche.

La famosa opinionista tv, scrittrice e giornalista de Il Fatto Quotidiano, Selvaggia Lucarelli, ha dichiarato a Non è l’Arena di Massimo Giletti il 3 novembre 2019: “La conduttrice di quel salotto (Barbara D’Urso, ndr) ha chiamato Tina Rispoli ‘principessa con la coroncina‘, io non la chiamerei principessa con la coroncina. Tu non puoi avere davanti la vedova di un boss e Tony Colombo e lasciare che dall’altra parte ci sia, con tutto il rispetto, Veronica Maya, e direttori di riviste di gossip. Gravissimo, ho sentito dire ad Alessandra Mussolini cose gravi come: ‘La camorra è dappertutto‘, quasi ridicolizzando e minimizzando la questione. Ha detto che i soldi li fanno girare, ma qual è la provenienza di quei soldi”.


Selvaggia ha poi aggiunto: “Ho assistito a un’altra scena che mi ha inquietato. A un certo punto, Tony Colombo e Tina Rispoli hanno parlato di Gaetano Marino dicendo ‘Ma comunque, qualsiasi cosa abbia fatto, se ha sbagliato, lui è morto e ha pagato’. Per loro la cosa finisce lì. La morte di Gaetano Marino, giustiziato dalla camorra perché camorrista, è un’espiazione. È come se con la morte fosse redento. Per loro è tutto risolto. Non sono i Ferragnez“.

Redazione-iGossip