Chiara Nasti ammette l’errore sul tatuaggio since 98′: “Vi ho detto una bugia”

Chiara Nasti ha ammesso l’errore sul tatuaggio since 98′. Dopo una valanga di critiche e attacchi social, la web influencer ha fatto mea culpa. L’errore ortografico aveva scatenato un vespaio di polemiche in Rete poiché l’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi si era giustificata così: “Lo abbiamo fatto sbagliato proprio perché da piccole ci confondevamo sempre”. Un apostrofo messo alla fine, anziché all’inizio, ha creato ilarità e caos tra i commenti.

Chiara Nasti – Foto: Facebook

Il tatuaggio Since 98’ invece che Since ’98 è comparso sull’avambraccio di Chiara Nasti e di una sua amica, provocando un’ondata di critiche e ilarità.

Chiara fa me culpa

La fashion blogger da oltre 1,5 milioni di follower ha ammesso su Instagram Story: “Mi ero inventata una ca***ta sul momento per sorvolare sulla figura di m***a. Abbiamo sbagliato il tatuaggio. Questo ci fa capire quanto io e la mia amica siamo uguali. Non cambieremo il tatuaggio, anzi, per tutto quello che è successo, è ancora più strafiga la cosa… una cosa che ricorderemo per tutta la vita”.

Chiara Nasti in costume in vacanza al mare – Foto: Instagram

Poi ha aggiunto: “Il tatuaggio l’ha fatto prima lei, poi io le ho detto che le persone mi stavano dicendo che era sbagliato. Potevamo modificarlo, ma alla fine l’ho fatto anche io e l’abbiamo lasciato così”.

Le polemiche nonostante tutto non si placano sul web…

Redazione-iGossip