Cinema: Il remake di “Dirty Dancing verrà diretto da Kenny Ortega

Il ramake di Dirty Dancing sarà diretto da Kenny Ortega

Se la canzone “(I’ve Had) The Time of My Life” fa venire voglia di piroettare su una pista da ballo e si conosce bene da dove proviene la famosa frase “Nessuno mette baby in un angolo” questa notizia è destinata a suscitare tutti i tipi di emozioni: Kenny Ortega ha firmato il contratto per fare un remake di Dirty Dancing, un film uscito nel 1987 che fece un enorme successo. Ortega sembra che, se per l’originale aveva diretto la coreograzia, ora la Lionsgate gli abbia commissionato il remake.

Ambientato nel 1960, Frances Houseman chiamata da tutti “Baby”, è una dolce ragazza appartenete ad una famiglia altolocata che si reca in vacanza a Catskill Mountains. Baby è cresciuta in un ambiente privilegiato e tutti si aspettano che vada al college e che sposi un medico, proprio come suo padre. Inaspettatamente, la ragazza timida e dolce si innamora dell’istruttore di danza, Johnny, un uomo il cui stile di vita è molto diverso dal suo. Per questo nascono dei piccoli intrighi che condurranno la coppia a dover fare delle scelte
Ortega – che ha recentemente diretto il documentario di Michael Jackson This Is It – ha detto in un comunicato che l’opportunità di dirigere Dirty Dancing è come tornare a casa. Inoltre afferma che non aspetta altro che assemblare una squadra interessante e di grande creatività per riproporre questo film cult alle nuove generazioni.

Il rifacimento di Ortega si avvarrà di brani classici degli anni ’60 e le hit del film originale, così come di nuove e originali canzoni sviluppate proprio per questo remake che solo nel momento in cui uscirà nei grandi schermi potrà confermare o meno un successo pari a quello originale.

WebWriter